Walter Mazzarri: ” Porterò l’Inter in Champions League”

Walter MazzarriWalter Mazzarri rilascia una lunga intervista al Corriere dello Sport dove fa capire il nuovo progetto con l’Inter e il suo rapporto con il suo presidente Thohir e infine parla anche delle possibili strategie per riuscire a portare l’Inter in Champions in questa nuova stagione.

Mazzarri inoltre spiega anche che questa nuova Inter gli somiglia molto anche perché ha conosciuto meglio i suoi giocatori e ha capito quali sono i caratteri e i loro ruoli principali. Durante l’intervista Walter Mazzarri non si sbilancia molto sugli obiettivi di questa nuova stagione chiarendo: “Il progetto è all’inizio. Finora le cose sono state fatte in base a certi parametri economici. La società ha operato come doveva e nel miglior modo possibile. Siamo tutti impegnati nella ristrutturazione, nel ringiovanimento e nel rilancio dell’Inter. Io sul campo, i dirigenti fuori”.

Durante l’intervista passa anche sulla crescita di Kovacic, facendo capire che se ascolterà i suoi consigli crescerà ancora molto poiché è un giocatore giovane e ha ancora tanto tempo per diventare un campione finito. Oltre a Kovacic, Mazzarri parla anche dei nuovi acquisti Vidic, Osvaldo, M’Vila e Medel: I nuovi acquisti sono stati presi in base alle nostre esigenze, loro sono dei campioni affermati e possono dare ancora tanto con la maglia dell’Inter e soprattutto riscrivere la storia nerazzurra.

Infine per il nuovo campionato di Serie A, Walter Mazzarri lascia la sua idea su chi saranno le favorite: “Le prime tre in classifica dello scorso campionato rimangono davanti a tutti. Alle loro spalle vedo un torneo equilibrato. Il Milan si è rinforzato molto e quest’anno non avrà le coppe europee. La Roma è una grande squadra. Ha investito tanto sul mercato e ha un bravo allenatore che fa giocare bene i suoi uomini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*