Villarreal e Borussia Mönchengladbach contro Roma e Fiorentina

La fase a gironi di entrambe le competizioni europee si sono concluse, lasciando al calcio italiano un bilancio tutto sommato positivo. Entrambi i nostri team impegnati in Champions League, infatti, hanno vinto il proprio girone, guadagnandosi l’accesso agli ottavi di finale della competizione da prime della classe. Un po’ più amaro forse il risultato in Europa League, dove Inter e Sassuolo sono state eliminate in maniera inesorabile al termine di alcune brutte prestazioni. Due squadre, però, nell’ Europa “minore”, hanno ben figurato passando il turno in maniera agevole e da prime in classifica. Vediamo dunque quali saranno le rivali di Roma e Fiorentina ai sedicesimi di finale.

Roma TottiLa Roma ha pescato gli spagnoli del Villarreal, un avversario tutt’altro che semplice ma sicuramente abbordabile per la banda giallorossa. Il “Sottomarino Giallo” non se la sta passando particolarmente bene nella Liga spagnola, piuttosto lontana dalla vetta della classifica del campionato iberico. Tuttavia, rimane una formazione molto temibile, nella quale ritroviamo anche alcune conoscenze della nostra Serie A: l’ex sampdoriano Roberto Soriano, il giovanotto terribile del Sassuolo Nicola Sansone, e soprattutto il talento inespresso di Alexandre Pato, che ha scelto il Villarreal per rilanciare una carriera che non è decollata come avrebbe voluto. Fra gli altri “azzurri” in forza al club spagnolo, l’ex Milan Daniele Bonera e l’ex Roma José Angel.

Anche la Fiorentina avrebbe potuto pescare un avversario decisamente più agevole, ma la banda viola potrebbe comunque dire la sua contro i tedeschi del Borussia Mönchengladbach. Nemmeno i teutonici se la stanno passando particolarmente bene in Bundesliga, ma occhio a sottovalutarli. L’esperto attaccante brasiliano Raffael guida la carica, coadiuvato dai giovani Thorgan Hazard e Mahmoud Dahoud. A centrocampo, occhio al campione del mondo Christoph Kramer, fra i giocatori con più qualità a disposizione della Squadra del Basso Reno.

Villarreal e Borussia Mönchengladbach, dunque, per Roma e Fiorentina. Ce la faranno le due squadre italiane a oltrepassare anche questo scoglio?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*