Suning ha fretta di annunciare il nuovo tecnico e non aspetterà Conte: arriva Spalletti

Luciano Spalletti guiderà l’Inter nella prossima stagione, ecco l’indiscrezione trapelata nelle ultime ore dopo il no di Antonio Conte.

Quello tra l’Inter e Luciano Spalletti è un matrimonio che si farà. Mai come adesso, il tecnico di Certaldo è vicinissimo alla panchina della Beneamata. Dopo il no deciso di Diego Simeone (che resterà all’Atletico Madrid) e l’intesa raggiunta tra Abramovich e Antonio Conte, alla società nerazzurra non resta che ripiegare sull’attuale allenatore della Roma, che rappresenta comunque una soluzione di prestigio per un club che punta a tornare ad essere una delle big del calcio italiano.

A nulla è valsa la sontuosa proposta da 15 milioni di euro a stagione che Ausilio ha messo sul piatto del tecnico salentino. Almeno per un altro anno, Antonio Conte sarà ancora l’allenatore del Chelsea. Suning freme per programmare già la futura sessione estiva di mercato, cercando di non perdere terreno prezioso sulle rivali. Ecco perchè vuole subito annunciare il nuovo allenatore per stilare già la lista di acquisti di giocatori compatibili con il modulo offensivo del tecnico di Certaldo.

Non c’è più tempo di attendere le prossime mosse di Conte, la cui decisione di rimanere a Londra appare ormai scontata. Solo un colpo di scena dell’ultim’ora potrebbe stravolgere un destino già scritto. Il profilo di Spalletti ha convinto l’attuale dirigenza nerazzurra. Al tecnico toscano non manca l’esperienza internazionale e la capacità di saper far giocare bene la sua squadra. A riprova di ciò, la straordinaria stagione disputata alla guida della Roma, che ha tallonato la Juventus in testa alla classifica fino alle ultime giornate. L’annuncio dovrebbe arrivare nella prima settimana di giugno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*