Sulley Muntari: “Inzaghi ci insegna a stare in campo”

muntariSulley Muntari rilascia un’intervista a Sportmediaset senza nessuna  paura di dire ciò che pensa. Infatti il centrocampista del Milan esprime il suo pensiero sul suo nuove allenatore, Filippo Inzaghi dicendo: ” Negli ultimi due anni il Milan non ha avuto alcuna idea di gioco, ora Pippo ci insegna a stare in campo e la differenza si vede. Nulla contro Allegri e Seedorf ma adesso siamo una squadra. Pippo è un ottimo allenatore, uno che ti motiva, ti fa stare sempre concentrato, ti rispetta e ti stimola “.

Oltre alle parole di stima nei confronti di Filippo Inzaghi, Muntari parla anche sulla questione della sfida tra Juventus-Roma dove dichiara: “Sulla sfida tra Juventus e Roma  posso dire che forse si è esagerato, non è stato un bello spettacolo per il calcio italiano.”

Infine Sulley Muntari esprime anche un pensiero sulle parole dette dal capitano della Roma,Francesco Totti dicendo:”Francesco è tanta roba. Per il calcio, per la Serie A, per tutti i calciatori. Anche per noi che arriviamo dall’Africa. E’ un simbolo universale, mondiale. Totti va sempre rispettato. Qualsiasi cosa sia accaduta in Juventus-Roma, Totti ha il diritto di parlare e tutti hanno il dovere di ascoltarlo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*