Simone Zaza: ” Ho trascorso nove giorni indimenticabili”

Simone ZazaSimone Zaza durante un intervista ai microfoni di studio sport ha dichiarato che ha trascorso nove giorni indimenticabili con la maglia della nazionale. Infatti Simone Zaza ha dimostrato di meritare la convocazione in nazionale e ha dato tutto il suo meglio in campo segnando anche una rete.

L’attaccante del Sassuolo inoltre è stato anche paragonato a Vieri e Anelka ma il giovane Simone Zaza resta con i piedi per terra e risponde cosi al paragone: “Paragoni che fanno piacere, ma sono esagerati. Mi mancano ancora tanti gol per essere paragonato a Vieri e Anelka, ma sono ancora giovane e ho ancora tanta strada avanti per dimostrare e fare il mio lavoro.”

Infine il giovane talento del Sassuolo non nasconde il desiderio di giocare con la maglia di un grande club europeo. Per Simone Zaza dopo il suo ritorno dalla nazionale c’è stato anche cambio di look: “Il taglio della barba? L’ho fatto per i miei genitori, ma anche perché cominciava a darmi fastidio. Ora sono più pulito“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*