Serie A, il Pipita Higuain stende il Chievo: pareggi a Bergamo e Empoli

Successo interno della Juventus per 2-0 grazie alla doppietta di Higuain, mentre l’Atalanta non va oltre il pari contro il Sassuolo.

Il Pipita Higuain è sempre più in formato Champions e dopo la doppietta rifilata al Napoli in Coppa Italia, regala altre due perle preziose nel successo interno per 2-0 della Juventus contro il Chievo. La premiata ditta formata dall’attaccante argentino e da uno scatenato Paulo Dybala, illumina la scena allo Juventus Stadium, regalando giocate d’altissimo livello senza soluzione di continuità. Bianconeri avanti già a metà primo tempo con la prima rete di Higuain che sfrutta a dovere una giocata di gran classe di Dybala.

Nella ripresa la Juventus controlla la gara, ma deve fronteggiare le velleità degli ospiti che creano più di un grattacapo a Buffon. L’estremo difensore si arrabbia con i suoi e scuote la squadra dal torpore. E’ ancora Higuain, nel finale, a mettere il sigillo ai tre punti che avvicinano ancora di più la Juventus al sesto scudetto consecutivo.

Nel pomeriggio, brutto passo falso interno dell’Atalanta, costretta all’1-1 in casa dal Sassuolo. Emiliani in vantaggio al 36′ con Pellegrini e poi raggiunti al 73′ da Cristante. Con questo pareggio gli orobici perdono l’occasione per consolidare il quinto posto in classifica.

Finisce 1-1 anche al Castellani tra Empoli e Pescara. Toscani in vantaggio per primi con El Kaddouri al 9′, mentre è di Caprari la rete del pareggio definitivo al 31′.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*