Serie A, le probabili formazioni di Inter – Lazio

Ci siamo oramai avviati verso le battute conclusive di questo 2017, e, chiaramente, ne approfittiamo per porgervi i nostri migliori auguri, nella speranza che possiate vivere un 2018 ricco di gioie e di soddisfazioni. Per gli appassionati di calcio, tuttavia, non ci sono mai momenti di vacanze o di ferie, ed ecco dunque che, in questi giorni finali dell’anno, possiamo assistere alla diciannovesima giornata del campionato di Serie A: l’ultima, per quel che concerne il girone di andata. Un turno che, peraltro, prevede una sfida di cartello particolarmente interessante: quella tra Inter e Lazio.

Spalletti InterSi tratta di uno scontro di vertice, dal momento che Inter e Lazio si ritrovano nelle prime cinque posizioni di classifica. Tuttavia, al netto di un avvio di stagione entusiasmante per entrambe le compagini, nel corso di queste ultime settimane tanto la banda di Spalletti quanto quella di Simone Inzaghi hanno accusato dei cali, sia in termini di prestazioni che di risultati.

Non a caso, l’ Inter, dopo il roboante 5 – 0 rifilato al Chievo Verona, tra Coppa Italia e campionato ha inanellato un filotto di cinque gare consecutive senza vincere: un pareggio agli ottavi di finale del torneo nazionale contro il modesto Pordenone (superato solo ai calci di rigore), un sofferto pareggio contro la Juventus, e poi due sconfitte in Serie A contro Udinese e Sassuolo, e un altro KO, stavolta in Coppa Italia, nel derby dei quarti contro il Milan, costato l’eliminazione.

La Lazio, invece, che tra la seconda metà di novembre e la prima di dicembre ha attraversato un momento di crisi, pare adesso essersi rilanciata, nella speranza di mantenere la scia con le prime quattro della classifica. Ma come scenderanno in campo, presumibilmente, le due compagini? Queste le probabili formazioni:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Ranocchia, Nagatomo; Vecino, Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi.

LAZIO (3-4-2-1): Strakosha; Wallace, de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Lulic; Luis Alberto, Milinkovic-Savic; Immobile.

Spalletti ancora costretto a rinunciare agli infortunati Miranda e D’Ambrosio. Sulla corsia di sinistra, Nagatomo insidia Santon per un posto da titolare. Per il resto, con la definitiva bocciatura di Joao Mario, Borja Valero torna sulla trequarti, in ballottaggio con Brozovic.

Per Simone Inzaghi il miglior undici possibile, con il dubbio tra Wallace e Bastos in difesa. Felipe Anderson, finalmente ritornato, dovrebbe comunque accomodarsi in panchina, in favore di Luis Alberto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*