Serie A, le probabili formazioni di Sampdoria – Inter

È oramai quasi tutto pronto in vista della ventinovesima giornata del campionato di Serie A, l’ultima prima della pausa in vista degli impegni delle varie nazionali. Le ultime settimane, in particolar modo per quel che concerne i vertici della classifica, potrebbero essere stati a dir poco determinanti: la Juventus, considerando anche il vittorioso recupero contro l’Atalanta, ha infatti sbranato ben 8 punti a un Napoli che, invece, contro Roma e Inter ha racimolato appena un pareggio. E proprio l’ Inter, dopo un brutto periodo di crisi, pare poter finalmente rilanciare le proprie ambizioni.

Icardi InterL’ Inter sta correndo per un piazzamento utile per strappare la qualificazione per la prossima edizione della Champions League. Gli ultimi tre mesi, tuttavia, caratterizzati da sconfitte, pareggi e prestazioni opache, hanno fatto perdere terreno ai nerazzurri, che stanno coltivando questo obiettivo insieme a Roma e Lazio: le due squadre capitoline al momento paiono avvantaggiate, ragion per cui gli uomini di Spalletti auspicano di tornare stabilmente al successo contro la Sampdoria, anch’essa ultimamente piuttosto zoppicante.

L’ultima gara contro il Napoli, che ha restituito una certa fiducia all’ Inter, ha anche fornito dei segnali piuttosto interessanti per il tecnico della beneamata. In questo senso, è facile ipotizzare che i grandi ex della gara, ossia Skriniar e il capitano Icardi, saranno presenti a guidare, rispettivamente, la difesa e l’attacco. Sulla fascia destra, conferme per Cancelo, che pare essere spedito verso una crescita costante. I maggiori dubbi paiono riguardare il centrocampo: anche Rafinha pare poter ottenere una nuova chance dal primo minuto, mentre Vecino e Brozovic, sulla mediana, sembrano favoriti su Gagliardini.

In casa Sampdoria, i dubbi maggiori riguardano il portiere Viviano, non al meglio: potrebbe essere rilevato da Belec, altro ex di turno. In difesa, Bereszynski pare essere recuperato, mentre Sala non è nel massimo delle condizioni. A centrocampo, chance per Praet, mentre in avanti largo alla coppia offensiva composta da Zapata e Quagliarella. Di seguito, le probabili formazioni.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Belec; Bereszynski, Silvestre, Regini, Murru; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Zapata.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Miranda, Skriniar, D’Ambrosio; Vecino, Brozovic; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*