Serie A, le probabili formazioni di Roma – Juventus

Siamo oramai giunti al penultimo atto del campionato di Serie A, in una giornata, la trentasettesima, che potrebbe essere decisiva nell’esprimere molti dei verdetti ancora rimasti in ballo. In particolar modo, tiene banco la questione dello Scudetto: la Juventus è a un soffio dalla conquista del suo settimo Scudetto consecutivo, che potrebbe giungere già nel big match di Roma con un semplice pareggio.

Allegri JuventusPresso lo Stadio Olimpico di Roma, dove peraltro pochi giorni fa ha fatto sua anche la quarta Coppa Italia consecutiva, la Juventus potrebbe vincere anche il suo trentaquattresimo tricolore ufficiale. Un’impresa che riscriverebbe in termini ancor più positivi il record già detenuto dalla stessa Juventus, e che non ha precedenti nell’intera storia del campionato italiano.

Ma anche la Roma vanta delle ambizioni particolarmente forti. La compagine giallorossa, infatti, è vicinissima a conquistare quel posto utile per prendere parte alla prossima edizione della Champions League. Anche agli uomini di Eusebio Di Francesco manca un solo punto, per raggiungere l’obiettivo. E, considerando il prestigio della sfida, l’indole dei due tecnici e dei due club, e la voglia di regalare un’ultima gioia ai propri tifosi al termine di una lunga stagione, difficilmente ci sarà il rischio del fantomatico biscotto.

La Juventus dovrebbe essere priva degli infortunati De Sciglio, Howedes e Chiellini, che probabilmente rientreranno solo nella prossima stagione. Chi invece potrebbe giocare è Lichtsteiner, che è ormai giunto ai titoli di coda della propria avventura in bianconero. In avanti, Dybala potrebbe riposare per far posto alla fisicità di Mandzukic, mentre Higuain tornerà dal primo minuto.

Per quanto invece concerne la Roma, Strootman dovrebbe essere pienamente recuperato, mentre Manolas e Perotti non sono ancora al meglio. Nel caso in cui non ce la facessero, i loro posti sarebbero ricoperti rispettivamente da Juan Jesus e Under. Di seguito, le probabili formazioni.

 

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Under, Dzeko, El Shaarawy.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Rugani, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic.

3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Buffon, siamo a titoli di coda: a fine stagione il ritiro - Tutto Sport
  2. La più forte Juventus degli ultimi sette anni - Tutto Sport
  3. Il ciclo della Juventus è davvero finito? Ecco i movimenti - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*