Serie A, le formazioni di Napoli – Sassuolo

Siamo dunque vicinissimi a inaugurare anche l’ottava giornata del campionato di Serie A, che giunge al termine di una infrasettimanale europea veramente epica per il calcio italiano. Fra le grandi protagoniste, chiaramente, ritroviamo il Napoli di Carlo Ancelotti, capace di annientare nientemeno che i vice campioni d’Europa del Liverpool grazie ad una marcatura, messa a segno al fotofinish, da Lorenzo Insigne.

NapoliUn Napoli che però, adesso, cerca di rilanciare le proprie ambizioni anche in campionato, specialmente dopo il brutto KO rimediato dalla Juventus nello scorso turno. La Vecchia Signora è già scappata a +6 sui partenopei secondi in classifica, ed una mancata vittoria con il Sassuolo, grande rivelazione fin qui di questa stagione, complicherebbe ulteriormente le speranze in ottica scudetto.

Per l’occasione, Ancelotti sarà ovviamente costretto a rinunciare a Mario Rui: il terzino portoghese, avendo rimediato un rosso nel precedente turno di campionato, per l’occasione sarà squalificato. Chi sarà, dunque, a sostituirlo? Considerando che Ghoulam non è ancora al meglio, le alternative per il tecnico degli Azzurri si riducono a Malcuit o a Luperto. Nel primo caso, Hysaj verrebbe dirottato sulla corsia mancina. Per il resto, occhio alle quotazioni di Diawara, che potrebbe guadagnarsi una casacca da titolare, mentre in avanti, nel solito ballottaggio circa la punta centrale, Mertens è favorito su Milik.

Qualche piccolo problema anche per De Zerbi, nuovamente costretto a rinunciare a Duncan. Anche Peluso potrebbe non essere della partita, nel caso in cui non riuscisse a recuperare. Il tecnico dei neroverdi, dunque, conferma il tridente offensivo, con Boateng falso nueve affiancato da Di Francesco e dal redivivo Berardi. A centrocampo ecco Bourabia, mentre la difesa potrebbe essere puntellata da Rogerio.

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Luperto; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski; Insigne, Mertens. Allenatore: Ancelotti.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Marlon, Ferrari, Rogerio; Bourabia, Locatelli, Sensi; Berardi, Boateng, Di Francesco. Allenatore: De Zerbi.

1 Trackback / Pingback

  1. Ecco le convocazioni dell’ Italia per Ucraina e Polonia - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*