Serie A, le formazioni di Napoli – Roma

Dopo la fondamentale infrasettimanale di Champions League, torna anche il campionato di Serie A, con la decima giornata. Un turno che, per la Roma, potrebbe già trasformarsi in un crocevia a dir poco fondamentale. I giallorossi sono ufficialmente in crisi, come testimoniano gli ultimi risultati. La settimana scorsa contro lo Spal, in particolare, la sconfitta casalinga patita per 0 – 2, in situazione di superiorità numerica, ha precipitato Di Francesco nell’incubo esonero. Diversamente, il Napoli nell’ultimo turno ha accorciato lo svantaggio che lo separa dalla Juventus capolista, portandosi a -4 e rilanciando, dunque, le proprie ambizioni circa la lotta Scudetto.

Milik NapoliPertanto, è facile capire che il big match di questa giornata tra Roma e Napoli, per ambo le parti, assume un’importanza straordinaria. Ma, così come a livello umorale, anche dal punto di vista fisico le due squadre arriveranno alla gara in modi decisamente diversi. Ancelotti, infatti, può essere contento per avere a disposizione quasi tutti gli effettivi. Mancherà ancora Meret, che sarà quindi rilevato da uno tra Karnezis e Ospina, con il primo che appare decisamente favorito. Malcuit potrebbe avere fiducia sulla fascia destra, mentre su quella mancina, attendendo il pieno recupero di Ghoulam, potrebbe essere dirottato Hysaj. Solito ballottaggio in avanti tra Mertens e Milik, con il belga favorito.

Grossi problemi invece per Di Francesco, che deve rinunciare ad alcune colonne della propria squadra: Kolarov e De Rossi non sono ancora ristabiliti, mentre Pastore è alle prese con l’ennesimo problema muscolare. Out anche Perotti, Schick e Karsdorp, e dunque il tecnico giallorosso sarà chiamato a delle scelte praticamente obbligate, confermando il giovane Luca Pellegrini in difesa. Lorenzo Pellegrini, invece, troverebbe spazio sulla trequarti, coadiuvato da Under ed El Shaarawy (ma occhio alle quotazioni di Kluivert).

NAPOLI (4-4-2): Karnezis; Malcuit, Koulibaly, Albiol, Hysaj; Callejón, Hamsik, Allan, Zielinski; Mertens, Insigne. Allenatore: Ancelotti.

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Manolas, Luca Pellegrini; Cristante, Nzonzi; Under, Lorenzo Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. Allenatore: Di Francesco.

1 Trackback / Pingback

  1. Ciclone Inter sulla Lazio, nerazzurri secondi - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*