Serie A, le probabili formazioni di Milan – Roma

Mancano appena poche ore all’inizio della terza giornata del campionato di Serie A, che, presumibilmente, ci fornirà ulteriori indizi utili per capire quale inerzia potrebbe prendere il torneo. I primi due turni, in questo senso, sono stati molto interessanti, e, a sorpresa, al netto di una sessione di calciomercato molto incoraggiante, hanno certificato nuovamente la crisi delle meneghine: Inter e Milan, infatti, insieme hanno messo insieme appena un punto.

MilanIl Milan sarà protagonista dell’anticipo del venerdì sera di questa terza giornata di Serie A, in un big match da sogno contro la Roma. I rossoneri, all’esordio stagionale fra le mura amiche del San Siro, cercheranno un risultato importante contro una compagine che, tuttavia, appare più preparata sia tecnicamente che tatticamente.

Gennaro Gattuso è reduce dalla brutta sconfitta esterna contro il Napoli, nella quale ha subito una clamorosa rimonta dalla formazione partenopea: un KO che ha evidenziato nuovamente i limiti di personalità della compagine rossonera. L’allenatore del Milan, dunque, è pronto a cambiare: Caldara sarà probabilmente lanciato dal primo minuto in vece di Musacchio, mentre occhio anche alle quotazioni di Laxalt, che potrebbe insidiare la posizione di Rodriguez. Calhanoglu è stato recuperato dalla squalifica, e con ogni probabilità riprenderà il ruolo di esterno di attacco, retrocedendo Bonaventura sulla linea dei centrocampisti. Capitolo portiere: Reina scalpita, ma Gattuso dovrebbe confermare la fiducia a Donnarumma.

Per quanto riguarda la Roma, anche Di Francesco nutre alcuni dubbi. Perduto Strootman al fotofinish, e con le prove opache di Pellegrini e Cristante contro l’Atalanta, il modulo potrebbe essere stravolto, passando al 4-2-3-1. Florenzi, uscito malconcio dalla gara contro i bergamaschi, è out: al suo posto Karsdorp. Nzonzi è pronto ad un esordio dal primo minuto, mentre Pastore probabilmente sarà di nuovo impiegato sulla trequarti. Insieme a lui Under, e uno tra Perotti, El Shaarawy e Kluivert.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Caldara, Romagnoli, Laxalt; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu.

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Nzonzi; Under, Pastore, Perotti; Dzeko.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*