Serie A, le probabili formazioni di Milan – Juventus

Dopo l’infrasettimanale europea, con le nostre compagini impegnate tra Champions League ed Europa League, fa finalmente ritorno anche il campionato di Serie A, con una giornata, la dodicesima, che promette di essere molto interessante. D’altro canto, il turno sarà caratterizzato da un big match in particolare, che si terrà domenica sera al Giuseppe Meazza di San Siro. La Juventus capolista, reduce dalla clamorosa e deludente sconfitta maturata contro il Manchester United, farà visita al Milan di Gennaro Gattuso, e soprattutto del grande ex, Gonzalo Higuain.

Allegri JuventusGonzalo Higuain è uno dei protagonisti più attesi della sfida tra Milan e Juventus, benché, al momento, la sua presenza in campo sia tutt’altro che scontata. Il bomber argentino, che fino alla scorsa stagione vestiva la casacca bianconera, è ancora in dubbio dopo la botta alla schiena rimediata nella precedente giornata contro l’Udinese. La sensazione è che farà di tutto pur di poter essere puntualmente impiegato da Gattuso contro la sua ex squadra.

Ma il tecnico rossonero dovrà far fronte a numerosi problemi di formazione, trovandosi con una rosa praticamente falcidiata da assenze e infortuni. Sicuramente non ci saranno né Biglia, né un altro ex, il difensore Caldara, il cui recupero è slittato a data da destinarsi. Anche Musacchio, dopo l’infortunio rimediato in Europa League, ne avrà per oltre un mese: al suo posto Zapata. Anche per Bonaventura e Calhanoglu è difficile ipotizzare un pieno rientro entro domenica sera. Stringerà i denti invece Calabria, che se non dovesse farcela sarebbe rilevato da Abate.

Per la Juventus ancora out Emre Can, mentre è difficile il recupero di Bernardeschi e Douglas Costa. Cancelo, Matuidi e Mandzukic sembrano essere invece recuperati, e Allegri potrebbe decidere di schierarli tutti in campo (anche se De Sciglio, reduce da una prova incoraggiante in Champions, scalpita per una maglia da titolare).

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Suso, Kessié, Bakayoko, Laxalt; Higuain, Cutrone. Allenatore: Gattuso.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Allegri.

3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Italia, ecco i convocati di Mancini contro il Portogallo - Tutto Sport
  2. Luka Modric vincerà il Pallone d’Oro 2018? - Tutto Sport
  3. Chiellini, il centenario: anche il capitano nel club dei 100 - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*