Serie A, le probabili formazioni di Juventus – Roma

È oramai quasi tutto pronto in vista della diciassettesima giornata del campionato di Serie A, che sarà caratterizzata da una sfida in particolare. Presso l’Allianz Stadium di Torino, infatti, avrà luogo il big match tra i padroni di casa della Juventus e la Roma, che, pur proveniente da un periodo di forte crisi, nell’ultima giornata è riuscita quanto meno a tornare alla vittoria.

Allegri JuventusLa Juventus sta viaggiando a ritmi da record in questa Serie A, tanto che la sua leadership non è mai sembrata così indiscutibile: i bianconeri, infatti, fino a questo momento hanno messo insieme qualcosa come 46 punti sui 48 disponibili, inanellando 15 vittorie e un solo pareggio nelle 16 gare disputate fino a questo momento. Un ruolino di marcia schiacciante, e che presto potrebbe fagocitare anche la Roma, che, come detto poc’anzi, non proviene da un periodo estremamente brillante.

Tuttavia, va detto che anche Massimiliano Allegri, per l’occasione, avrà le sue gatte da pelare. Anzitutto, il tecnico bianconero dovrà rinunciare a diversi giocatori infortunati: Barzagli, Cancelo e Cuadrado, mentre Khedira ed Emre Can, pur essendo recuperati, non hanno ancora i 90 minuti nelle gambe. Presumibile ipotizzare ad un rientro di Bentancur sulla linea di mediana, mentre Emre Can è in ballottaggio con uno dei grandi ex di turno, Pjanic, che potrebbe riposare in vista dell’infrasettimanale di Santo Stefano. Anche l’altro ex, Benatia, potrebbe conquistare una casacca da titolare. Occhio alle quotazioni di Douglas Costa, che prova a insidiare Dybala.

Di Francesco sembra poter recuperare i vari De Rossi, Dzeko ed El Shaarawy, che tuttavia non potranno essere al meglio. Il capitano e il centravanti bosniaco potrebbero comunque essere rischiati dal primo minuto. Casomai non dovessero riuscire a recuperare, nuovamente largo a Cristante, in crescita nelle ultime gare, e a Schick, a sua volta recuperato.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Emre Can, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Ronaldo. Allenatore: Allegri.

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Nzonzi; Under, Zaniolo, Kluivert; Dzeko. Allenatore: Di Francesco.

1 Trackback / Pingback

  1. Juventus insaziabile, anche la Roma è superata - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*