Serie A, le probabili formazioni di Juventus – Inter

È oramai quasi tutto pronto in vista della quindicesima giornata del campionato di Serie A, in un turno che potrebbe rivelarsi a dir poco fondamentale circa l’inerzia del torneo. Presso l’Allianz Stadium di Torino, infatti, andrà in scena il cosiddetto derby d’Italia, l’attesissimo big match tra la Juventus e l’ Inter. I bianconeri, stupendo un pronostico di per sé già molto favorevole, al momento vantano ben 11 punti di distacco proprio dai nerazzurri, terzi in classifica. E se, dunque, un’eventuale vittoria degli uomini di Spalletti difficilmente sarebbe decisiva ai fini di una rimonta che a questo punto avrebbe del clamoroso, un successo della Vecchia Signora, al contrario, assomiglierebbe ad una ipoteca molto seria sulla conquista dell’ottavo titolo consecutivo.

Juventus calciomercatoPer l’occasione, tuttavia, il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri dovrà forzatamente rinunciare ad alcuni giocatori, fermi ai box per vari infortuni. Difficilmente ci sarà il terzino brasiliano Alex Sandro, così come i due centrocampisti tedeschi, Khedira ed Emre Can, non ancora pienamente recuperati. Ad essi, negli ultimi giorni, si è aggiunto anche il difensore Andrea Barzagli, che probabilmente non rientrerà prima del 2019. Scelte obbligate dunque per il centrocampo, ove si segnala il ritorno di Pjanic dal primo minuto. In difesa, l’ex di turno, Cancelo, scala a sinistra, con De Sciglio nuovamente promosso a titolare. In attacco, insieme all’intoccabile Cristiano Ronaldo, i favoriti per una casacca sono Dybala e Mandzukic.

Luciano Spalletti deve invece fare i conti soprattutto con i problemi fisici di Nainggolan, che potrebbe rimanere fuori. Nel caso in cui non dovesse farcela, Vecino potrebbe essere affiancato a Brozovic sulla linea di mediana. Dubbi per l’attacco: chi dietro a capitan Icardi? Keita è reduce da un buon momento, ma dovrà vincere la concorrenza di Perisic e del ritrovato Joao Mario.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Cancelo; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Allegri.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Brozovic, Vecino; Politano, Joao Mario, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti.

1 Trackback / Pingback

  1. Juventus inarrestabile, il campionato è ipotecato - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*