Sepp Blatter attacca Michel Platini

Sepp Blatter attacca Michel PlatiniSepp Blatter ha avuto nuovamente il mandato di presidenza FIFA, si parla quindi del quinto anno consecutivo per lui. Nonostante tutto però, l’attuale presidente ha voluto rilasciare delle dichiarazioni che infangano il nemico Platini.

Quest’ultimo anche durante le elezioni ha voluto provare a far andare tutto storto ma con insuccesso e quindi ad oggi si ritrovano entrambi in questa bufera. Queste le parole rilasciate da Sepp Blatter in merito alla situazione: ” C’è stato zero rispetto nei miei confronti. Michel mi ha chiesto un colloquio privato, si è tolto la giacca e mi ha detto: Beviamo un whisky Sepp, fai il Congresso ma poi dimettiti. Ti faremo una festa e conserverai il tuo ufficio in Fifa”.

Parole molto gravi che il presidente FIFA non ha assolutamente voluto tenere in considerazione, anzi si è sentito offeso per tutto questo ma soprattutto deluso. Dunque la situazione non è delle migliori e si spera che tutto possa risolversi al più presto, soprattutto perchè nel calcio c’è bisogno di una svolta positiva, e questo può avvenire soltanto riducendo l’astio tra i pilastri del mondo calcistico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*