Russia 2018, le formazioni di Spagna – Italia

È ormai quasi tutto pronto per l’importantissimo impegno che l’ Italia affronterà a partire dalle prossime ore. La Nazionale Azzurra, in terra iberica, dovrà affrontare la temibile Spagna, nel match valevole per le qualificazioni ai prossimi campionati mondiali che si terranno in Russia nel 2018. Una partita dall’importanza fondamentale, in quanto, con ogni probabilità, sarà decisiva per stabilire chi vincerà il girone e, pertanto, staccherà il pass in modo diretto per la manifestazione iridata.

Azzurri ItaliaLa sfida di andata si tenne poco meno di un anno fa all’ex Juventus Stadium, ora Allianz Stadium, e terminò sul risultato di 1 – 1. Per via della peggior differenza reti, all’ Italia andrebbe bene soltanto una vittoria: con un pareggio o, peggio ancora, con una sconfitta, gli Azzurri sarebbero infatti quasi certamente condannati ad effettuare uno spareggio.

E allora, proviamo a capire in che modo il tecnico Giampiero Ventura deciderà di schierare l’undici titolare degli Azzurri. Allo stadio Bernabeu di Madrid, l’allenatore dell’ Italia sembra intenzionato a varare un 3-4-1-2. E così, dinanzi a capitan Gigi Buffon, per la prima volta si sarebbe dovuta ricomporre l’ormai leggendaria BBC, dopo la clamorosa cessione di Leonardo Bonucci al Milan. Il centrale di Viterbo, tuttavia, ritrova l’ex compagno juventino Andrea Barzagli, ma non Giorgio Chiellini, infortunatosi al polpaccio e dunque KO. Il terzo della difesa potrebbe allora essere Rugani.

Sull’esterno di destra, Conti sembra favorito su Candreva, mentre sulla controparte mancina dovrebbe agire Darmian. Sulla linea di mediana, invece, la cerniera sarà composta da De Rossi e, con ogni probabilità, dal redivivo Montolivo: l’ex capitano rossonero, autore di un buon inizio di stagione, è tornato a farsi sentire anche in Nazionale.

Dietro le due punte, invece, il gioco sarà affidato a Marco Verratti. Infine, il tandem d’attacco, come al solito composto da Ciro Immobile e da Andrea Belotti. Dovrebbe rimanere in panchina, pertanto, il napoletano Lorenzo Insigne, a meno che Ventura non deciderà di accantonare tale formazione per affidarsi, invece, ad un tridente offensivo.

1 Trackback / Pingback

  1. Le probabili formazioni di Italia – Israele - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*