Roman Reigns salterà davvero WrestleMania 36?

Manca oramai pochissimo tempo all’inizio di WrestleMania 36, che verrà disputato eccezionalmente nell’arco di due giorni. Si tratta dell’edizione dello Showcase degli Immortali più discussa di sempre, già candidata ad una di quelle più controverse in assoluto. D’altronde, anche il mondo del wrestling non ha potuto ignorare la realtà che stiamo vivendo da diverse settimane a questa parte: l’emergenza del coronavirus ha raggiunto anche gli Stati Uniti d’America, che nel giro di pochi giorni sono diventati la nazione più contagiata in assoluto al mondo. E adesso si è aggiunto un ulteriore problema: la voce secondo la quale Roman Reigns non ci sarà.

Roman ReignsRoman Reigns avrebbe dovuto lottare per il Titolo Universale contro Bill Goldberg, in uno dei papabili main event del Grandaddy of Them All. Tuttavia, il lottatore samoano ha dei precedenti preoccupanti a livello di salute: in passato ha sofferto di leucemia, che ha provocato anche una recidiva solamente nell’ultimo biennio. Pur avendola sostanzialmente superata, si tratta quindi di un soggetto immunodepresso: un eventuale contagio al coronavirus in questo momento potrebbe essergli fatale, ragion per cui il lottatore avrebbe deciso di non esporsi ad alcun rischio. Al momento non vi sono conferme in proposito, ma i rumors sembrano essere effettivamente autorevoli. Al punto che si parla già di chi lo sostituirà a WrestleMania 36: Braun Strowman.

1 Trackback / Pingback

  1. WrestleMania 36, ecco i risultati di tutti i match - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*