Roma matata dal Toro, Belotti show all’Olimpico

Belotti da una parte, Sirigu dall’altra. Due prove eccezionali dei suoi uomini più rappresentativi sono state sufficienti al Torino per sbancare lo Stadio Olimpico di Roma, e trafiggere una Roma rivelatasi troppo incostante in questo girone di andata di campionato. Se l’estremo difensore è stato protagonista di alcuni interventi straordinari, preservando l’imbattibilità della propria porta dagli attacchi di Dzeko e compagni, il “Gallo” è stato l’autore della doppietta che ha annientato le ambizioni dei giallorossi. Con un gol per tempo, il numero 9 granata ha messo a segno lo 0 – 2 finale, regalando ai suoi i 3 punti che potrebbero rivelarsi fondamentali per la corsa all’Europa League.

Roma TottiUna Roma quindi sprecona, ma anche molto imprecisa e decisamente poco incisiva, pur a fronte di una grande batteria di giocatori offensivi schierati soprattutto nella seconda metà di gara. Ma le disattenzioni nascono anche in fase difensiva, con Smalling autore dello sfortunato intervento che, di fatto, ha regalato al Torino il rigore che ha chiuso il match. Per la squadra guidata da Fonseca, che nei prossimi giorni peraltro potrebbe vedere un avvicendamento ai vertici della società, potrebbe adesso essere arrivato il momento degli interrogativi. E chissà che proprio la finestra invernale di calciomercato non possa regalare i colpi che cambieranno l’inerzia della stagione giallorossa.

1 Trackback / Pingback

  1. Inter e Juventus, prove da Scudetto: è testa a testa - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*