Impresa Raikkonen, vince un GP dopo cinque anni!

Si è concluso pochi minuti fa il gran premio di Austin, che, sul territorio americano, a gran sorpresa, ha visto l’acuto di un protagonista a dir poco inaspettato. Quando ci avviciniamo a passi sempre più spediti verso la fine del campionato mondiale di Formula 1, Kimi Raikkonen, ultimo pilota della Ferrari a vincere un titolo iridato, a ben cinque anni di distanza dell’ultimo trionfo, conquista il nuovo continente precedendo tutti i colleghi. Una vittoria, quella del finlandese, che ovviamente non riapre in alcun modo i discorsi circa la lotta nella classifica piloti, ipotecata da tempo da Lewis Hamilton ma non ancora portata a casa ufficialmente. Ma che, in qualche modo, restituisce un sorriso alla scuderia italiana, reduce da un filotto di disastri (e che, anche oggi, ha accusato gli errori di Sebastian Vettel).

Kimi RaikkonenUn Raikkonen a dir poco immenso, quello che è riuscito ad imporsi in quel di Austin sovvertendo qualsiasi pronostico. Il finlandese non riusciva a pervenire ad una vittoria in un gran premio dal lontano 2013: allora fu l’Australia il teatro della sua impresa. Frutto anche di una strategia finalmente efficace da parte di Ferrari, che di contro, però, ancora una volta non ha ricevuto il supporto adeguato dal suo pilota principe. Sebastian Vettel, infatti, non riesce a scrollarsi di dosso l’infernale periodo che ha caratterizzato le sue ultime uscite, e anzi solo al fotofinish è riuscito a recuperare un minimo di smalto, superando Bottas e portando a casa perlomeno il quarto posto.

Il podio è stato completato da Max Verstappen, autore di una corsa a dir poco eccezionale, e capace, nelle ultime curve, di difendersi dai disperati attacchi di Lewis Hamilton. Il britannico, ad ogni modo, allunga ulteriormente sul rivale tedesco della Ferrari, e per lui il titolo è a un passo: con 346 punti messi insieme, le lunghezze di vantaggio rispetto a Vettel (276 punti) sono addirittura 70, con appena tre gran premi ancora da disputare. Con il trionfo odierno, Raikkonen recupera il terzo posto: con 221 punti, scavalca nuovamente il connazionale Bottas (217 punti).

1 Trackback / Pingback

  1. Formula 1 2018, Lewis Hamilton è campione del mondo - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*