Quale Milan per il futuro?

La stagione che si è appena conclusa, per il Milan, è stata a dir poco disastrosa. Il club rossonero, infatti, per il terzo anno consecutivo ha concluso un’annata opaca, e che gli impedirà di prendere parte alle competizioni europee che si disputeranno nella prossima stagione: la squadra è infatti uscita letteralmente massacrata dal campionato, dove si è vista superata persino dal Sassuolo di Di Francesco, mentre in Coppa Italia, ultima spiaggia per salvare un anno terribile, è arrivata una prevedibile sconfitta per mano dei campionissimi della Juventus.

Balotelli MilanCon una società da rifondare, e che, presumibilmente, vedrà presto Berlusconi cedere il testimone dopo praticamente tre decenni di onorata guida, il futuro del Milan appare quantomai incerto ed imprevedibile. C’è, innanzitutto, da sciogliere il nodo allenatore: Brocchi, subentrato a Mihajlovic negli ultimi due mesi di campionato, non ha impressionato particolarmente né per il gioco mostrato, né per i risultati (che non sono arrivati). Resterà, o, come sembra più probabile, verrà sostituito da un tecnico più esperto?

Ma le perplessità maggiori, probabilmente, provengono dalla rosa, che in qualche modo dovrà subire una sorta di epurazione. Sicuramente blindati i giovanissimi Donnarumma, Calabria, De Sciglio e Romagnoli, anche capitan Montolivo, fresco di rinnovo, resterà. Sul piede di partenza, tuttavia, vi sono molti elementi: a partire dai portieri Abbiati (che ha già annunciato il ritiro dal calcio giocato) e Diego Lopez, passando poi per i difensori Alex e Mexes, ed anche Menez e Balotelli, scontenti e reduci da una pessima annata, quasi sicuramente andranno via. Destino analogo per José Mauri (probabile cessione in prestito) e per Boateng, parso inutile alla causa rossonera, oltre che per Luiz Adriano, che già a gennaio era stato ad un passo dalla partenza.

Insomma, una buona decina di giocatori del Milan, probabilmente, andranno via. Ma da chi saranno sostituiti? E in che modo?

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. I 5 difensori centrali più forti di sempre secondo noi - Tutto Sport
  2. I 5 centrocampisti centrali più forti di sempre secondo noi - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*