Serie A, le probabili formazioni di Sampdoria – Roma

Fra poche ore, finalmente, una delle sfide di Serie A che erano state rimandate per maltempo, vale a dire Sampdoria – Roma, verrà recuperata, definendo meglio alcune situazioni di classifica. Una gara sicuramente molto interessante quella tra blucerchiati e giallorossi, ed il cui sapore è senz’altro molto europeo. Gli uomini di Giampaolo, infatti, sono in piena corsa per un piazzamento alla prossima edizione dell’Europa League, e la recente vittoria contro la Fiorentina, con un netto 3 – 1, ha permesso loro di allontanare un momento di crisi.

Nainggolan RomaCrisi che, invece, è ancora fin troppo presente in casa Roma, e in più ambiti. Sul campo, anzitutto, i giallorossi non vincono da ben quattro partite, e, allargando il discorso, nelle ultime sei uscite i giallorossi hanno conquistato appena 6 punti (una vittoria, tre pareggi e due sconfitte): una miseria, per una compagine che ambisce al piazzamento valido per la Champions League.

Ma i capitolini stanno per dire addio anche ad alcuni elementi chiave della propria rosa, e proprio in fase di mercato, per Di Francesco, arrivano altre grane: se, infatti, rimane sempre aperto il discorso per una possibile cessione di Nainggolan in Cina, la trattativa che porterà Emerson Palmieri, e soprattutto Edin Dzeko, alla ricca corte del Chelsea di Antonio Conte, pare essere ormai in via di definizione.

Normale, dunque, che il tecnico giallorosso, costretto anche a far fronte agli infortuni dei vari De Rossi, Perotti e Karsdop, non se la passi molto bene. Probabile, dunque, l’impiego dal primo minuto di Schick, peraltro il grande ex della sfida. A centrocampo, invece, la Roma dovrebbe schierare gli ultimi tre elementi rimasti, vale a dire Pellegrini, Strootman e Nainggolan. Giampaolo, invece, ha praticamente recuperato Zapata, che dovrebbe recuperare la casacca dal primo minuto. Di seguito, le probabili formazioni:

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, G. Ferrari, Strinic; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Zapata.

ROMA (4-3-3): Alisson; Peres, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, Strootman, Nainggolan; Florenzi, Schick, El Shaarawy.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*