Le probabili formazioni di Chievo – Juventus

Finalmente la nuova stagione del campionato italiano di Serie A è alle porte. Tra pochissimi giorni, infatti, il calcio giocato tornerà a invadere i nostri schermi, dopo una delle sessioni estive di mercato più incredibili, scoppiettanti e clamorose delle quali si abbia memoria. E, inevitabilmente, per questo esordio, le aspettative dei più saranno elevatissime: d’altro canto, la Juventus campione in carica ha rinforzato le proprie fila con l’innesto del più grande campione del pianeta, il portoghese Cristiano Ronaldo, il cui impatto sul calcio italiano promette già da ora di essere a dir poco devastante.

JuventusLa Juventus si confermerà come la squadra da battere anche per il prossimo anno, ed effettivamente, il probabile undici titolare che il tecnico Massimiliano Allegri schiererà contro il Chievo Verona, ben lascia intendere il potenziale sul quale i bianconeri potranno fare affidamento da qui ai mesi che verranno. Cristiano Ronaldo comporrà un tridente offensivo da urlo con Paulo Dybala e Douglas Costa. Qualche dubbio, invece, per gli altri reparti: Emre Can, nelle amichevoli estive, non è parso in grandi condizioni fisiche, e potrebbe essere inserito nei meccanismi del gioco bianconero solo nelle prossime settimane, venendo magari rilevato dal connazionale Khedira. In difesa, Cancelo ha accusato un leggero affaticamento negli ultimi giorni, e potrebbe essere quindi tenuto a riposo a scopo precauzionale: in caso, il suo posto potrebbe essere rilevato da Cuadrado o da Barzagli, visto che anche De Sciglio e Benatia non sono al meglio. Out Spinazzola, subito nuovo esordio per Bonucci.

Il Chievo Verona, come da tradizione, non è cambiato molto rispetto alla scorsa stagione, ma i nuovi innesti potrebbero subito essere regolarmente titolari: Tomovic e Rossettini in difesa, Obi a centrocampo, e infine Stepinski a guidare l’avanguardia. Occhi puntati su Giaccherini, il grande ex.

CHIEVO VERONA (4-3-2-1): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Rossettini, Jaroszynski; Rigoni, Obi, Hetemaj; Birsa, Giaccherini, Stepinski. Allenatore: D’Anna.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Dybala, Cristiano Ronaldo, Douglas Costa. Allenatore: Allegri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*