Le probabili formazioni di Belgio – Inghilterra

Siamo oramai giunti alle battute conclusive del campionato mondiale di Russia 2018, un’edizione che, come abbiamo avuto modo di vedere, probabilmente passerà alla storia per la sua imprevedibilità e per i suoi risultati a sorpresa. Quasi tutte le big sono già tornate a casa, mentre, clamorosamente, in finale sono arrivate la Francia e la Croazia: quest’ultima giunge per la prima volta nella sua storia all’ultimo atto, e adesso cercherà di completare l’opera. Prima, però, c’è ancora da disputare la gara per il terzo e il quarto posto, la cosiddetta finale di consolazione: Belgio e Inghilterra, deluse dagli esiti infausti delle semifinali, cercheranno di conquistare almeno la medaglia di bronzo.

Inghilterra KaneIl Belgio della generazione d’oro non è riuscito a staccare il pass per Mosca, e tuttavia, presumibilmente, parte favorito rispetto ai rivali britannici per questa ultima sfida. Difficilmente Martinez rinuncerà ai propri dettami tattici, e, complice il recupero di Meunier, squalificato contro la Francia, può praticamente vantare un undici iniziale al gran completo. Rimane da capire se continuerà ad adottare il 3-5-2, con Fellaini in mezzo al campo, o se piuttosto deciderà di puntare sulla velocità e sul dinamismo, magari schierando in avanti Mertens insieme ad Hazard e Lukaku.

L’ Inghilterra, che sperava di tornare in finale dopo il trionfo iridato del lontano 1966, dovrebbe schierare un 3-5-2 a specchio con i titolarissimi. Harry Kane, capitano e capocannoniere della competizione, spera di guidare i compagni ad un terzo posto che sarebbe comunque storico. Dovrebbe nuovamente essere supportato da Sterling, mentre, a centrocampo, occhio alla velocità e alla spensieratezza dei vari Lingard e Alli. Di seguito, dunque, ecco quelle che saranno le probabili formazioni.

BELGIO (3-5-2): Courtois; Alderweireld, Kompany, Vertonghen; Meunier, De Bruyne, Fellaini, Witsel, Dembele; R. Lukaku, E. Hazard. Allenatore: Martinez.

INGHILTERRA (3-5-2): Pickford; Walker, Stones, Maguire; Trippier, Lingard, Henderson, Alli, Young; Sterling, Kane. Allenatore: Southgate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*