Playoff, pazzesca Trento: 2-0 contro Milano! Venezia e Avellino sono sull’1-1

Da una parte grande equilibrio, dall’altra l’exploit che non ti aspetti. Se era prevedibile assistere ad una serie equilibrata tra Venezia e Avellino, attualmente sull’1-1, nessuno poteva immaginare che dopo le prime due gare al Forum di Assago la Dolomiti Trento conducesse 2-0 sull’Olimpia Milano.

Ciò che si è visto in gara 1 e in gara 2 ha davvero dell’incredibile. O forse no, perchè gli osservatori più attenti avevano immaginato che Trento sarebbe riuscita a mettere in difficoltà i campioni in carica. D’altronde, il team allenato da Buscaglia ha disputato una splendida regular season, chiusa con l’ottimo quarto posto. Tuttavia, anche il più sfegatato dei tifosi trentini non avrebbe azzardato uno 0-2 con le prime due gare da giocare nel fortino milanese.

Invece la Dolomiti ha rifilato due sciabolate al ventre dell’Olimpia, facendola traballare parecchio e scatenando la furiosa reazione del pubblico del Forum, che – specialmente in gara 2 – ha sommerso di fischi i giocatori biancorossi e coach Repesa. L’allenatore serbo, nel post gara, ha detto ai microfoni della stampa che la situazione è pesante ma non è ancora compromessa: Milano può ancora ribaltare la serie. Ma le prossime due sfide si giocheranno nel catino del PalaTrento, dove la Dolomiti ha addirittura la grossa chance di chiudere il discorso in gara 4. Qualcosa di impensabile fino a qualche giorno fa, ma che ora vede Trento sognare ad occhi aperti un’incredibile finale scudetto.

L’altra sfida, come detto, va avanti all’insegna dell’equilibrio. Avellino ha espugnato il PalaTaliercio in gara 1, ma Venezia si è prontamente vendicata nella gara successiva grazie alla prova stratosferica di Peric e alla brutta prestazione di Joe Ragland, che non è mai riuscito ad incidere. La serie si sposta al PalaDelMauro, dove la Sidigas sarà spinta dal calore del pubblico avellinese: l’impianto è tutto esaurito da giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*