Paris Saint Germain, attacco da paura con Mbappé

Questa sessione estiva di calciomercato, con ogni probabilità, verrà ricordata dai posteri come quella del Paris Saint Germain. Il club francese, infatti, ha deciso di mettere sul piatto una potenza economica a dir poco incontrastabile, per rinforzare ulteriormente la propria rosa. E così, nel giro di poche settimane, gli sceicchi parigini hanno portato all’ombra della Tour Eiffel due grandissimi fenomeni: dapprima il brasiliano Neymar, strappato al Barcellona per ben 222 milioni di euro, divenendo di fatto il trasferimento più oneroso della storia del calcio. E, adesso, hanno praticamente chiuso per il baby gioiellino Kylian Mbappé.

Kylian MbappéMbappé si è fatto segnalare nella scorsa stagione come uno dei talenti più cristallini dell’intero panorama calcistico europeo: ad appena diciotto anni, ha saputo trascinare il Monaco verso un’incredibile vittoria nel campionato francese, proprio ai danni del super favorito Paris Saint Germain. Non solo: anche una clamorosa semifinale di Champions League, poi persa contro la Juventus.

Sulle tracce di Mbappé, da ormai un paio di mesi a questa parte, vi erano insistentemente alcune delle maggiori squadre del Vecchio Continente, e inizialmente il Real Madrid pareva favorito a vincere questa corsa. Alla fine, invece, a spuntarla è stato il Paris Saint Germain, che per aggirare il fair play finanziario ricorrerà alla solita clausola del prestito con riscatto: un affare, complessivamente, da circa 180 milioni di euro, una cifra praticamente irrinunciabile per il Monaco.

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Adieu Keita, beffate Inter e Juventus al fotofinish - Tutto Sport
  2. Ecco anche Mbappé, per un super PSG - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*