Pallone d’Oro, tra i magnifici 30 anche Buffon e Bonucci

Quasi contemporaneamente al brutto match che la Nazionale Italiana di calcio ha disputato contro l’Albania, e durante il quale è comunque arrivata una vittoria importante, sono stati resi noti i 30 nomi che, nel prossimo mese di dicembre, si contenderanno l’ambitissimo Pallone d’Oro. Per la verità la cosa, ancora una volta, pare essere una mera formalità, dal momento che la maggior parte dei giornalisti, degli esperti e degli addetti ai lavori del settore ha ben pochi dubbi circa l’ennesimo trionfo di Cristiano Ronaldo.

Pallone d’OroD’altronde, Cristiano Ronaldo è reduce da un’altra annata sensazionale, condita da gol a grappoli e titoli assortiti: il più importante dei quali, manco a dirlo, è giunto nella finale di Cardiff dello scorso giugno, quando, contro la Juventus di Gigi Buffon, è riuscito ad aggiudicarsi la sua quarta Champions League in assoluto, la terza nei suoi anni di militanza al Real Madrid.

Effettivamente, nell’ultimo lustro, Cristiano Ronaldo si è imposto come un dominatore assoluto a livello mondiale, staccando anche il rivale di sempre Leo Messi: in questo parziale sono arrivate tre Coppe dei Campioni, tre Supercoppe Europee, due Mondiali per Club, una Liga spagnola ed altro ancora con la casacca dei galacticos, un Campionato Europeo con il Portogallo, e per tre volte il Pallone d’Oro.

Ecco perché il quarto Pallone d’Oro in cinque anni, oltre che il quinto in assoluto per lui (il che gli consentirebbe di agganciare Leo Messi, fermo appunto a quota cinque), non sembra poter essere messo assolutamente in discussione. Semmai, la corsa è per il completamento del podio, ove i nomi più papabili, al momento, paiono essere quelli di Messi, Buffon, e Neymar.

Tra i “magnifici 30”, oltre a Buffon, c’è un altro italiano: il difensore Leonardo Bonucci, reduce da una grande annata con la Juventus, prima del suo clamoroso trasferimento al Milan. Solo altri tre giocatori militano in Serie A: il napoletano Mertens, il romanista Dzeko e lo juventino Dybala.

Ecco, dunque, la lista dei 30 calciatori in lizza per il Pallone d’Oro, nell’ordine casuale snocciolato da France Football: Neymar (Bra/Psg), Modric (Cro/Real Madrid), Dybala (Arg/Juventus), Marcelo (Bra/Real Madrid), Kanté (Fra/Chelsea), Suarez (Uru/Barcellona), Sergio Ramos (Spa/Real Madrid), Oblak (Slo/Atletico Madrid), Coutinho (Bra/Liverpool), Mertens (Bel/Napoli), De Bruyne (Bel/Manchester City), Lewandowski (Pol/Bayern Monaco), De Gea (Spa/Manchester United), Kane (Ing/Tottenham), Dzeko (Bos/Roma), Griezmann (Fra/Atletico Madrid), Kroos (Ger/Real Madrid), Buffon (Ita/Juventus), Mané (Sen/Liverpool), Falcao (Col/Monaco), Messi (Arg/Barcellona), Aubameyang (Gab/Borussia Dortmund), Cavani (Uru/Psg), Hummels (Ger/Bayern Monaco), Benzema (Fra/Real Madrid), Ronaldo (Por/Real Madrid), Mbappé (Fra/Psg), Hazard (Bel/Chelsea), Bonucci (Ita/Milan), Isco (Spa/Real Madrid).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*