Neymar, ormai ci siamo per il trasferimento al PSG

Dovrebbe essere ormai solo questione di poche ore, il clamoroso trasferimento di Neymar al Paris Saint Germain. La trattativa, decisamente la più folle in assoluto non soltanto di questa sessione estiva di calciomercato, ma presumibilmente degli ultimi anni in generale, prenderà definitivamente corpo a breve. Come, infatti, hanno rivelato alcuni organi della stampa specializzata in Spagna, ormai il giocatore brasiliano si sarebbe congedato dalla formazione catalana, per abbracciare invece la causa francese.

Come viene riportato anche da Ciutat Esportiva Blaugrana, infatti, Neymar non ha sostenuto gli ultimi allenamenti, ma anzi avrebbe salutato gli ormai ex compagni e avrebbe abbandonato il centro sportivo catalano. Come ulteriore indizio a conferma dello sblocco imminente della trattativa, ci ha pensato l’agente dell’attaccante verdeoro, tramite i propri profili social: Wagner Ribeiro, infatti, ha postato una fotografia di Parigi, ritraente la Tour Eiffel, con il seguente messaggio a contorno. “Paris maravilhosa, da Torre Eifel, do vinho, da gastronomia e do FUTEBOL”: ossia, “Parigi è meravigliosa, la Tour Eiffel, il vino, la gastronomia e il CALCIO”, quest’ultimo rigorosamente maiuscolo.

Insomma, ormai è praticamente fatta, e non è da escludere che, entro pochi giorni, saremo in grado addirittura di fornire la notizia ufficiale circa il passaggio di Neymar al Paris Saint Germain. Molti addetti ai lavori parlano di venerdì come giorno buono, ed effettivamente è probabile che la cosa si chiuda completamente proprio in questa settimana.

D’altronde, le cifre sono state definitive ormai da diverso tempo, così come le modalità stesse che porteranno Neymar in Francia: contratto quinquennale da 30 milioni di euro netti (60 milioni di euro lordi) all’anno per il giocatore, una quarantina al padre come bonus, mentre il fair play finanziario verrebbe aggirato dal fatto che sarebbe lo stesso brasiliano ad acquistare il proprio cartellino dal Barcellona, versando al club catalano l’intera clausola rescissoria (222 milioni) grazie ad un bonifico da 300 milioni di euro versatogli da Qatar Sports Investment.

3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Mbappé sceglie la Francia, il PSG prova a chiudere? - Tutto Sport
  2. Juventus, Dybala si prende la leggendaria numero 10 - Tutto Sport
  3. Paris Saint Germain, attacco da paura con Mbappé - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*