Neymar ‘avvisa’ la Juventus: ‘Noi crediamo nella Remuntada’

Ecco le parole pronunciate da Neymar in una intervista nella quale ha parlato della sfida del Camp Nou contro la Juventus.

Neymar Jr è stato uno dei protagonisti più attesi che ha deluso maggiormente nella sfida che il Barcellona ha perso malamente allo Juventus Stadium nel match di andata dei quarti di Champions League. Il suo Barça, adesso, è atteso ad un nuovo esame di maturità che si chiama ‘Remuntada’. Un film già visto nel turno precedente contro il Psg, nel quale i catalani persero per 4-0 all’andata, vincendo per 6-1 la sfida di ritorno.

In una intervista concessa dalla Ciutad Esportiva in occasione di una visita di Zico, ha manifestato propositi di rivalsa nei confronti della Juventus: ‘Dobbiamo crederci perché possiamo farcela. Siamo già riusciti a compiere un’impresa del genere una volta e possiamo farlo di nuovo’. Al Camp Nou, spesso, la squadra di Luis Enrique ha cambiato pelle, ritrovando ritmo, aggressività e infallibilità sotto porta, tutte doti che allo Juventus Stadium sono venute meno.

‘Io credo nella squadra e nel nostro potenziale. Abbiamo poco da perdere e molto da guadagnare. Daremo il massimo e se tutto andrà bene potrà arrivare la ‘remuntada’.
Nella gara del Camp Nou, il Barcellona ritroverà anche Busquets, il centrocampista assente nella sfida di andata. Una pedina fondamentale per ridare equilibrio al centrocampo azulgrana che a Torino perse malamente ogni confronto con gli avversari. Per Neymar, sarà tutta un’altra storia, la Juventus è avvisata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*