Napoli, le formazioni di Champions contro il Barcellona

Il venticinquesimo turno di Serie A è stato largamente condizionato dall’emergenza del coronavirus, che ha causato il rinvio di ben quattro partite. Il nostro calcio prova allora a rifarsi tuffandosi in Champions League, ove il desiderio è quello di dare continuità allo straordinario successo raggiunto qualche giorno fa dall’Atalanta. E se la Juventus sarà chiamata ad una sfida sulla carta poco probante contro il Lione, ben più ostico sarà l’impegno che dovrà affrontare il Napoli. I partenopei, infatti, dovranno vedersela contro il Barcellona di Leo Messi.

Milik NapoliIl Barcellona tuttavia non sta attraversando un momento di forma scintillante: il campionato dei blaugrana, già eliminati anche dalla Coppa del Re, procede ad alti e bassi. Ai tanti infortuni importanti (Suarez su tutti) si sono aggiunti i problemi societari, che potrebbero influire negativamente sul morale del club iberico. Il Napoli, invece, dopo il periodo critico sta provando a risalire la china, e Gennaro Gattuso proverà a far punteggio schierando la miglior formazione possibile. In avanti è ballottaggio tra Milik e Mertens, mentre in difesa è difficile l’impiego di Koulibaly.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mário Rui; Fabián Ruiz, Demme, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Gattuso

BARCELLONA (4-3-3): ter Stegen; Semedo, Piqué, Lenglet, Junior Firpo; F.de Jong, Busquets, Arthur; Ansu Fati, Messi, Griezmann. Allenatore: Quique Setién.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*