MotoGP, super Dovizioso: sbanca Silverstone e vola in testa al Mondiale

Dovizioso, anzi, delizioso! Il forlivese sbanca Silverstone e si porta in testa al Mondiale, con 9 punti di vantaggio su Marc Marquez, costretto al ritiro per problemi al motore.

Una giornata fantastica per il pilota della Ducati, che ora può legittimamente sognare quello che sarebbe uno straordinario titolo. La classifica parla chiaro: oltre ai 9 punti su Marquez, Dovizioso guarda dall’alto in basso anche Maverick Vinales (13 punti di vantaggio) e Valentino Rossi, indietro di 26 lunghezze rispetto al collega italiano.

I margini sono ancora molto ridotti, ma la gara disputata da Dovizioso sul circuito britannico dimostra che il pilota di Forlì ha tutte le carte in regola per giocarsi il titolo. Il GP di ieri ha fatto vedere anche un ottimo Rossi, leader per 3/4 di gara e poi finito sul podio. Il “Dottore” è stato a dir poco perfetto fino a tre giri dalla fine, quando la gomma della sua Yamaha ha praticamente deciso di alzare bandiera bianca: alla fine il pilota di Tavullia è riuscito a chiudere terzo, guadagnando così su Marquez.

Al secondo posto ha chiuso Maverick Vinales, che perde qualcosa nei confronti di Dovizioso ma guadagna su Rossi e sull’altro spagnolo.

L’assalto di Dovizioso a Rossi comincia già al nono giro. Marquez non può inserirsi perchè a sette giri dalla fine il motore lo lascia a piedi: Dovi schiaccia il piede sull’acceleratore e approfitta delle difficoltà di Valentino passandolo a tre giri dal termine. Vinales nel finale tenta il tutto per tutto, ma il pilota forlivese e va a prendersi un successo strameritato che lo fa schizzare in testa al mondiale.

In Moto2 a trionfare è Takaaki Nakagami, al suo secondo successo in carriera, ma possono esultare anche Mattia Pasini e Franco Morbidelli, che vanno a completare il podio. Morbidelli ha ora un vantaggio di 29 punti su Luthi, solo quarto. In Moto3 successo di Canet, ma il divario da Mir resta enorme (64 punti).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*