Morso di Suarez: Oggi la FIFA dicide la squalifica per Suarez

morso di suarezOggi la FIFA analizzerà con la prova TV il morso di Luis Suarez dato a Chiellini durante la sfida della fase a Gironi dei Mondiali 2014, se è stato volontario oppure solo un semplice scontro di gioco. Se il morso di Suarez sarà confermato volontario l’attaccante dell’Uruguay dovrà terminare qui il suo Mondiale, mentre se sarà considerato solo uno scontro di gioco il giocatore potrà continuare il Mondiale in Brasile. Da regolamento la squalifica andrebbe da un minimo di tre partite a un massimo di due anni.

A difendere l’attaccante è il presidente uruguaiano Mujica dove dichiara: ” Luis Suarez non ha morso nessuno.Mi hanno insegnato che nel calcio si fa quello che comanda l’arbitro. Se poi andiamo a vedere quello che trasmette la televisione, allora ci sono un sacco di rigori,comportamenti antisportivi e falli di mano che dovrebbero essere sempre rivalutati.

Per l’attaccante dell’Uruguay Luis Suarez sembra che il morso dato a Chiellini gli costerà molto caro, infatti sembra che gli sponsor 888.it e l’Adidias, hanno deciso di sciogliere il contratto per il comportamento antisportivo del giocatore. Quindi nelle prossime ore sapremo se il morso di Suarez a Chiellini è stato giudicato volontario oppure involontario.

1 Trackback / Pingback

  1. Suarez: Ecco la punizione inflitta dalla Fifa - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*