Tra Morata e il Milan c’è solo il Real Madrid: offerta faraonica da 7,5 mln a stagione

Il Milan mette sul piatto un investimento faraonico per portare subito Alvaro Morata in rossonero, ecco le cifre del blitz spagnolo.

Alvaro Morata potrebbe dire presto si al Milan dopo la sontuosa offerta contrattuale proposta dalla proprietà cinese. Il blitz delle ultime ore a Madrid del contingente rossonero sembra avere dato i propri frutti. Il Diavolo ha fatto davvero le cose in grande per battere la concorrenza per quello che viene ritenuto uno dei giovani bomber più promettenti d’Europa.

Un fuoriclasse dal potenziale inespresso che non ha trovato il giusto spazio né alla Juventus né al Real Madrid, ma che in rossonero potrebbe diventare l’attaccante numero uno. La Gazzetta dello Sport è ormai sicura che Morata abbia accettato l’offerta economica monstre da 7,5 milioni a stagione. Una cifra enorme che lo ha indotto a mettere da parte le lusinghe giunte dalla Premier League (Chelsea e Manchester United in testa). Uno degli elementi che giocherà a favore del bomber spagnolo è il fatto di conoscere già molto bene il campionato italiano. Un fatto che renderà molto meno faticoso l’ambientamento.

Adesso il Milan dovrà fare l’ultima mossa, cioè quella di trovare una cifra convincente per indurre il Real Madrid a lasciar partire l’attaccante cresciuto nelle giovanili delle merengues. Zidane non ha mai nascosto la stima che nutre per Morata anche se lo ha sempre considerato alla stregua di un attaccante di scorta di Benzema. Anche in questo caso il Milan punta forte sull’offerta economica da 60 milioni di euro che potrebbe fare vacillare i Blancos.

Al Milan, Alvaro Morata potrebbe trovare una maglia da titolare che nessuno potrebbe mai mettere in discussione e la possibilità di poter giocare con costanza per dimostrare di non avere nulla da invidiare ai bomber europei più quotati. Una ipotesi che suggestiona tutti: il Milan, i tifosi e il bomber. Adesso la parola passa al Real Madrid.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*