Monaco-Juventus, Zidane non ha dubbi: ‘Ecco chi tiferò fra le due squadre..’

Ecco l’intervista rilasciata da Zinedine Zidane a Mediaset Premium subito dopo la sfida di semifinale vinta contro l’Atletico Madrid.

Zinedine Zidane si è regalato un’altra notte stellare dopo il successo roboante del suo Real Madrid che ha asfaltato i rivali cittadini dell’Atletico nella semifinale di Champions League. Zizou non poteva non esaltare, nei commenti di fine gara, la prestazione stratosferica offerta da Cristiano Ronaldo, match winner della sfida del Bernabeu.

Zinedine Zidane, tecnico delle merengues.

Zidane ha mantenuto un basso profilo in vista della sfida di ritorno, anche se il vantaggio rimane cospicuo e ai Colchoneros servirà una autentica impresa per ribaltare una sentenza che appare già scritta: ‘Siamo contenti perchè abbiamo fatto tre goal senza subirne ma non siamo ancora in finale’.
Cristiano Ronaldo è stato il mattatore del match, una garanzia per Zidane e peri compagni: ‘Cristiano è unico, nei momenti importanti c’è sempre. La cosa più difficile è segnare e lui lo sa fare sempre. Lui vuole sempre vincere, vuole sempre di più da se stesso. Il merito è suo, non certo mio’.

Non ha nascosto di essere ancora ‘sentimentalmente’ legato alla Vecchia Signora quando il giornalista di Mediaset Premium gli ha chiesto chi tiferà nell’altra semifinale: ‘Lo sapete già chi tiferò…’ ha risposto l’ex stella bianconera.
Il fuoriclasse franco-algerino ha giocato nella Juventus per 5 stagioni dal 1996 al 2001, segnando 31 reti in 212 presenze, tra coppe e campionato. I bianconero ha vinto due scudetti, una supercoppa italiana oltre ad una Coppa Intecontinentale e una Supercoppa Uefa. Il Real Madrid investì ben 150 milardi di lire per strapparlo alla Juventus, realizzando quello che allora venne battezzato come il trasferimento più costoso della storia del calcio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*