Milano, dopo Langford, addio anche a Jerrells

MilanoMilano giorno dopo giorno sta salutando definitivamente gli uomini che le hanno regalato lo splendido scudetto.

Nel giro di qualche giorno sono andati via Keith Langford e da qualche ora anche Curtis Jerrells hanno trovato un accordo di massima dalla durata di due anni con la squadra russa dell’ Unics Kazan: per tutte e due c’ è un contratto che Milano non riusciva a garantire.

Spostando l’ attenzione sul Play statunitense la sua partenza non  ha sortito effetti negativi, più sofferto invece l’ addio del miglior realizzatore della scorsa stagione della Eurolega, che ha postato un post sul noto Twitter facendo capire di non aver mai ricevuto fino ad oggi una buona proposta di contratto da parte di Milano.

Dicono addio due pezzi importanti chiave della conquista del 26esimo scudetto. Parlando di trattative in entrata, l’ obiettivo di Milano è quello di arrivare a Trevor Mbakwe: affare non facile ma che potrebbe andare in porto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*