Mihailovic sul futuro di Belotti: ‘Piace a tutti, anche a me ma se dovesse arrivare l’offerta…’

Ecco le parole di Mihailovic in conferenza stampa, sul futuro di Belotti e sulla sfida di domani contro il Cagliari.

Sinisa Mihailovic ha svolto la consueta conferenza stampa della vigilia di campionato per presentare la sfida Cagliari-Torino, un match che non muterà granchè le sorti delle due squadre che hanno poco o nulla da chiedere alla classifica fino al termine della stagione: ‘Sarà una bella partita. Le partite da qua a fine stagione non potranno modificare più di tanto la nostra classifica anche se noi vogliamo arrivare almeno noni. Queste partite ci serviranno per avere la spinta in vista della prossima stagione, vorrei vedere lo stesso Toro sia in casa che fuori. Questa partita per me è importantissima proprio per questo motivo: voglio vedere lo stesso Toro che vedo in casa. Nella prossima stagione non possiamo poi ricominciare da capo, dobbiamo continuare il lavoro che abbiamo iniziato quest’anno. Quest’anno mi avete sentito dire che non voglio vedere “partite da mezzeseghe” o cose simili, quando vedremo le stesse partite sia in casa che fuori non mi sentirete più dire queste cose’.

Mihailovic ne approfitterà anche per sperimentare nuovi moduli anche in vista della prossima stagione: ‘Il modulo con il trequartista è un’idea che ho in mente, ma forse è ancora troppo presto. Sarà un’opzione che useremo, forse a partita in corsa, per vedere anche Ljajic nella posizione da trequartista e vedere anche Maxi Lopez e Boyé in un modulo diverso’.

Inevitabile, come la pioggia a novembre, la domanda sul futuro di Belotti che continua a rimanere il sogno proibito di tante big italiane ed estere: ‘Belotti sicuramente piace a tutti, piace a me e anche ai tifosi. Contro l’Udinese sapete cos’è la cosa che mi è piaciuta di lui? Non il gol, ma il fatto che dopo aver realizzato il gol del pari e essere tornato in testa alla classifica cannonieri non ha perso tempo a esultare ma ha preso il pallone eda tante cose, lui si trova bene e vorrebbe anche rimanere.Io spero che rimanga almeno finché ci sarò io.Non so però dire cosa succederà a fine stagione, se rimarrà o no. Il presidente si è già espresso, se arriva un’offerta da 100 milioni poi toccherà a Belotti decidere’.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*