Mertens epurato dal Napoli, quale futuro per lui?

Dopo dodici giornate di campionato di Serie A, alcune situazioni di classifica ci hanno restituito un quadro a dir poco esplicativo. La corsa per lo Scudetto, ad esempio, sembra ormai essere riservata ad appena due squadre: la Juventus e l’ Inter, che stanno ormai facendo il vuoto dietro di loro. Altre, invece, si ritrovano in una crisi conclamata. Basti pensare al Milan o al Napoli, quest’ultimo divenuto una sorta di polveriera. Nel capoluogo campano è scoppiata una sorta di guerra civile: da una parte i giocatori, dall’altra il presidente Aurelio De Laurentiis. In mezzo, un Carlo Ancelotti mai parso così in difficoltà nella sua carriera di allenatore. Ecco perché alcune teste potrebbero finire inevitabilmente con l’essere tagliate via: e fra queste c’è quella di Dries Mertens, peraltro in scadenza di contratto.

MertensLa frattura che c’era tra De Laurentiis e giocatori in scadenza come Mertens e Callejon, infatti, dopo gli ultimi avvenimenti sembra essersi ulteriormente acuita al punto da diventare insanabile. Il presidente, stando alle ultime indiscrezioni, vorrebbe addirittura cedere i due giocatori a gennaio, in modo da non essere costretto a lasciarli partire a parametro zero a fine stagione. E il belga è indubbiamente quello ad avere maggior mercato. Su Mertens ci sono infatti diversi club: oltre alle sirene inglesi, si registrano gli interessi di Inter, Milan, Roma, e persino della Juventus.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*