Marcelo dice virtualmente addio al Real, vuole la Juve

Ci eravamo tanto amati, ma adesso è ora di dirsi addio. Sembra essersi dunque conclusa l’avventura di Marcelo al Real Madrid, a conferma di quelle che erano le tante voci di corridoio che erano già circolate e che si erano rincorse nei mesi passati. L’esterno brasiliano, che già da qualche tempo sembra essere scontento della sua permanenza nella capitale spagnola, soprattutto a fronte di una crisi oramai conclamata, sarebbe dunque in procinto di salutare le merengues, benché, presumibilmente, soltanto nel mese di giugno.

MarceloUn periodo veramente tremendo quello che sta attraversando il Real Madrid, e che, per assurdo, è cominciato all’indomani della conquista della terza Champions League consecutiva, la quarta nelle ultime cinque edizioni. Con un ciclo evidentemente oramai logoro, ed incapace di spingersi oltre dopo aver conquistato praticamente tutto il possibile in un solo lustro calcistico, Zinedine Zidane e Cristiano Ronaldo avevano deciso di abbandonare la causa dei Blancos, per tentare nuove avventure. L’allenatore francese, per la verità, si trova ancora a spasso, in attesa di prendere la giusta decisione. Diversamente dall’asso portoghese, che alcuni mesi fa aveva deciso di accettare la corte della Juventus, per ridare linfa ad una carriera oramai non troppo distante dalla propria naturale conclusione.

Un mosaico nel quale, prossimamente, dovrebbero incasellarsi nuovi tasselli, come il pallone d’oro Luka Modrid e, per l’appunto, Marcelo. L’esterno brasiliano, in questi anni, si è consacrato come uno dei migliori terzini mancini del pianeta, e, giunto a 31 primavere, potrebbe tentare di imporsi anche in un altro top campionato. Gli occhi sono puntati sulla Juventus: a Torino Marcelo ritroverebbe l’amico Cristiano Ronaldo, e inoltre, secondo varie indiscrezioni, lui stesso avrebbe chiesto alla dirigenza del Real Madrid di lasciarlo partire, qualora la Vecchia Signora presentasse un’offerta. Tutto sembra definito, insomma. Difficile, tuttavia, che la trattativa decolli già adesso: più probabilmente se ne riparlerà in estate.

1 Trackback / Pingback

  1. Juventus, è una rimonta d’oro: +11 sul Napoli - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*