Maccabi-Olimpia Milano 92-82: milanesi matematicamente fuori, si salva solo Sanders

Ennesimo ko per l’Olimpia Milano che abbandona definitivamente ogni speranza di poter centrare i playoff.

L‘Olimpia Milano incassa un’altra sconfitta, la diciottesima in Eurolega. La squadra di Repesa è stata battuta per 92-82 dal Maccabi Tel Aviv. Una sconfitta che comporta l’esclusione matematica delle Scarpette Rosse dalla competizione europea, facendo spegnere definitivamente l’ambizione di poter centrare i playoff.

Maccabi dai ritmi frenetici e con una maggiore fame di vittoria, che ha chiuso con un netto vantaggio la prima frazione di gara per 51-35. Solo nel terzo quarto è venuto fuori un barlume di orgoglio per gli ospiti che hanno ridotto il distacco portandolo sotto la doppia cifra, ma si è trattato solo di un fuoco di paglia. Il Maccabi ha raccolto le idee nell’ultimo quarto portandosi fino al +15 e spegnendo sul nascere ogni velleità degli ospiti.

Migliore in campo per l’Olimpia Milano è il solito Rakim Sanders top scorer con 19 punti a referto. Sanders è risultato anche il top scorer del match, mentre Rudd è stato il migliore tra gli israeliani con 17 punti a referto. Ha destato una buona impressione il giovane Abass, che ha spesso risposto positivamente in questa stagione nelle poche volte in cui gli è stata concessa fiducia. Il giovane talento dell’Olimpia ha contribuito con 13 punti.

Irriconoscibile Macvan nella prima parte della sfida (0/7 dal campo nei primi due quarti). Ma nella ripresa è stato lui a suonare la carica con 12 punti all’attivo. Per l’Olimpia Milano la competizione termina qui. La squadra di Repesa paga i troppi black out nella ripresa in alcune sfide che sembravano già vinte. Una lacuna pesante sulla quale riflettere a lungo.

Tabellino del match

Maccabi Tel-Aviv: Rudd 17, Seeley 15, Simpson 11, Smith 5, Levi, Mekel 7, Pnini 5, Segev 2, Ohayon 7, Landesberg 7, Alexander, Iverson 16 All. Bagatskis
EA7 Milano: McLean 8, Fontecchio, Hickman 8, Raduljica 7, Macvan 12, Pascolo 2, Cinciarini 10, Sanders 19, Abass 13, Cerella 3, All. Cancellieri
Maccabi Tel-Aviv – Olimpia Milano 92-82 (26-20, 51-35, 70-61, 92-82).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*