Lavezzi, l’Inter attende il 2 gennaio per un’offerta

Lavezzi, si attende il 2 gennaioLa società nerazzurra aspetta il momento giusto per muovere i passi decisivi per l’acquisto di Lavezzi. Infatti ieri è stata effettuata una cena d’affari con i dirigenti dell’Inter e i dirigenti del Psg per discutere del possibile trasferimento, ma nonostante la cena le due società non hanno trovato nessun accordo per ridurre gli ostacoli per acquistare il cartellino di Lavezzi.


L’argentino ha dichiarato espressamente di voler lasciare Parigi, mentre il Psg non ha intenzione di lasciarlo andare via infatti ha deciso di fare solo una multa per aver rifiutato il ritiro.

Per portare il Pocho a Milano, l’Inter ha offerto un prestito con un pagamento biennale per il totale del cartellino del giocatore, mentre il Psg ha dichiarato che non lascerà andare via Lavezzi se non con l’intera somma del suo valore.

Inoltre i dirigenti del Psg vogliono capire se l’argentino vuole realmente andare via oppure vuole solo un ritocco del suo stipendio. Quindi per capire se Lavezzi potrà vestire la maglia dell’Inter bisognerà aspettare il 2 gennaio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*