Kessiè ha deciso, è fatta per il suo passaggio al Milan: decisivo l’ingaggio

Definito l’accordo per il passaggio di Franck Kessiè al Milan, ecco i dettagli dell’accordo sottoscritto tra Atalanta e Milan.

Adesso l’accordo tra Atalanta e Milan è totale. Franck Kessiè sarà un giocatore rossonero dalla prossima stagione. Le due società hanno raggiunto l’accordo sulla base di 28 milioni di euro che verranno versati cash sulle casse del club orobico, una cifra analoga a quella offerta dalla Roma. Alla fine è prevalsa la volontà del calciatore ivoriano di vestire la maglia rossonera per la quale nutrirebbe un ‘debole’. Al giocatore andrà un compenso annuo di 2,5 milioni di euro a stagione (bonus inclusi) per 5 anni.

Franck Kessiè è una delle rivelazioni stagionali dell’Atalanta dei miracoli di Gasperini che la scorsa settimana ha conquistato il pass per partecipare all’Europa League dopo 26 anni di purgatorio. Proprio il centrocampista di colore, soprattutto nella prima parte di stagione, ha dato un enorme contributo alla causa atalantina, risultando una delle rivelazioni più piacevoli della stagione.

C’è da dire che la Roma si è mossa per prima per mettere le mani sul cartellino del promettente calciatore ivoriano, ma l’inserimento a sorpresa di Fassone e Mirabelli di alcune settimane fa, è risultato vincente, interrompendo la trattativa tra i giallorossi e l’Atalanta che appariva ormai in dirittura d’arrivo. Il Milan ha anche offerto mezzo milione di euro in più a titolo di ingaggio (la Roma aveva proposto 2 milioni a stagione) per ingolosire il giovane centrocampista.

Classe 1996. Kessiè è un calciatore cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta. Nella scorsa stagione si è messo in evidenza nelle file del Cesena (in serie B) squadra con la quale ha totalizzato 4 reti in 26 presenze. Alla sua prima stagione in serie A con l’Atalanta ha messo a segno 6 reti in 28 presenze, quasi tutte realizzate nelle prime giornate di campionato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*