Juventus, in tre i giocatori positivi al coronavirus

Sono giorni decisamente drammatici quelli che sta vivendo il nostro paese. Da diverse settimane a questa parte, infatti, l’ Italia è stata stretta dalla morsa del coronavirus, che ha prodotto degli effetti a dir poco devastanti: ad oggi sono migliaia i decessi, e ancor di più i contagi ufficiali. Fra questi, naturalmente, si contano anche diverse personalità celebri, soprattutto nel nostro sport. Il primo calciatore risultato positivo al covid-19 è stato il difensore della Juventus Daniele Rugani, e di lì in poi la società bianconera è stata costretta a mettere in atto delle misure straordinarie: la messa in quarantena di tutti i suoi tesserati e diversi elementi dello staff, sottoponendoli poi al tampone.

JuventusI risultati sono giunti solamente nelle scorse ore, ed è così risultato che altri due giocatori della Juventus, pur essendo fortunatamente asintomatici, sono positivi al coronavirus. Fra questi, si annoverano il centrocampista francese Blaise Matuidi, campione del mondo con la nazionale transalpina nel 2018, e l’attaccante argentino Paulo Dybala, reduce da una stagione strabiliante. Anche la fidanzata di Paulo Dybala è risultata positiva, così come la compagna di Rugani, che peraltro è in dolce attesa. Fra le altre società colpite, ci sono la Fiorentina, la Sampdoria e l’Hellas Verona. Anche l’ex capitano del Milan, Paolo Maldini, è risultato positivo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*