Juventus sfortunata ai sorteggi Champions, Roma OK

Si sono tenuti appena poche ore fa i sorteggi degli ottavi di finale di Champions League, benché la sedicesima giornata del campionato di Serie A non si sia ancora conclusa in via ufficiale. Un’urna rivelatasi tutt’altro che benefica quella di Nyon, per una delle due squadre italiane ancora in gioco nella competizione: la Juventus, infatti, pur avendo vinto il proprio girone, è stata sorteggiata con una delle due mine vaganti fra le seconde classificate.

JuventusPer la Juventus, infatti, che da regolamento non poteva incontrare squadre del proprio stesso paese agli ottavi di finale (la Roma), né già affrontate nel proprio gruppo (il Manchester United), le prospettive di pescare una formazione abbordabile erano comunque parecchie. Invece, sfumate le varie Ajax, Lione, Shalke 04 e Tottenham, quest’ultima nel possibile remake della scorsa edizione, oltre al temibile Liverpool, ecco concretizzarsi l’incubo Atletico Madrid. Gli spagnoli, benché paiano meno brillanti rispetto agli scorsi anni, rimangono comunque estremamente temibili, forti di una difesa impermeabile, guidata da capitan Godin, e di un attacco che può contare su uno dei migliori interpreti del pianeta: il campione del mondo Antoine Griezmann, terzo classificato nell’ultimo Pallone d’Oro.

Se, pertanto, le cose non sono andate benissimo alla Juventus, decisamente più fortunata è stata la Roma. Nonostante i giallorossi siano arrivati secondi nel proprio gruppo, piazzandosi alle spalle del Real Madrid, gli scogli più difficili da affrontare sono stati evitati tutti. E se, dunque, la banda di Di Francesco ha temuto di essere accoppiata con Barcellona, Paris Saint Germain, Bayern Monaco o Manchester City, alla fine, l’avversario selezionato, sembra essere il più abbordabile possibile: il Porto, squadra di grande tradizione e composta da ottimi giocatori, ma che sembra essere tutt’altro che irresistibile. Il quadro viene infine completato da: Schalke 04 – Manchester City, Manchester United – Paris Saint Germain, Tottenham – Borussia Dortmund, Olympique Lione – Barcellona, Ajax – Real Madrid, Liverpool – Bayern Monaco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*