Juventus, Donnarumma per il dopo Buffon?

Se c’è qualcosa di prevedibile nel calcio, di certo, è la sua imprevedibilità. Per quanto si possa essere esperti o lungimiranti relativamente a tale disciplina, infatti, intuire in anticipo certe cose risulta essere un’impresa quantomeno ardua, se non addirittura disperata. Fino a pochi mesi fa, ad esempio, pareva assolutamente impensabile che Gonzalo Higuain, giocatore principe del Napoli e capocannoniere con tanto di record dell’ultima stagione di Serie A, potesse passare ai rivali della Juventus. Poi invece sappiamo com’è andata a finire. Tanto che il pipita, nello scontro diretto valevole per i vertici della classifica, ha addirittura infilato il classico gol dell’ex ai partenopei. Ma non è finita qui: proprio la Juventus, in questi anni, ci ha abituati a trattative a dir poco incredibili, e l’ultimo, grande “tradimento” potrebbe aprire una pista fino al Milan: una pista che porta il nome di Gianluigi Donnarumma.

DonnarummaGianluigi Donnarumma è senza ombra di dubbio uno dei più interessanti talenti calcistici che l’ Italia abbia potuto vantare nel corso di questi ultimi anni. Il giovanissimo portiere rossonero, non ancora diciottenne, sta infatti strabiliando tutti i tifosi del Milan, unendo una forte personalità ad alcune qualità veramente incredibili. Non a caso, infatti, molti addetti ai lavori lo hanno già individuato come l’unico degno successore di Gianluigi Buffon.

Il portierone della Juventus, pur nella sua inossidabilità, sta infatti avvicinandosi alla naturale fine della propria carriera. Buffon, infatti, a gennaio compirà ben 39 anni: e, se dopo il Mondiale di Russia 2018 deciderà veramente di ritirarsi, lascerà un vuoto forse incolmabile tanto nella Nazionale Azzurra che tra i pali della Vecchia Signora.

È qui che entra in ballo il nome di Donnarumma, a quanto pare iscritto da tempo sul taccuino di Beppe Marotta. Il direttore generale della Juventus, infatti, pur evitando dichiarazioni particolarmente esplicite, pare pensarci veramente. Particolarmente eloquente è stata la sua dichiarazione, relativamente al fatto che Madama ha sempre fornito grandi portieri alla Nazionale Italiana. “Negli ultimi 20 anni il portiere dell’ Italia è sempre stato juventino.” Una frase sufficiente a scatenare i rumors su Donnarumma. La bomba è stata sganciata: se scoppierà o meno, lo scopriremo solo vivendo.

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Real Madrid e Porto, le avversarie di Napoli e Juve - Tutto Sport
  2. Neuer miglior portiere del 2016, Buffon secondo - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*