Inter, eccoti Keita: attacco nerazzurro da urlo

La settimana appena iniziata, che ci approssima alla metà del mese di agosto, sarà fondamentale per la stagione calcistica oramai vicina al proprio esordio. In prima battuta, mancano pochissimi giorni alla conclusione della sessione estiva di calciomercato, una fra le più interessanti e scoppiettanti delle quali, probabilmente, avremo memoria in futuro. Inoltre, sabato avrà finalmente inizio la nuova stagione di Serie A. Normale, dunque, che in questi giorni ci sia un certo clamore, con diverse squadre ancora particolarmente attive: su tutte, l’ Inter e il Milan, che hanno messo sotto contratto rispettivamente Keita e Bakayoko.

KeitaIl Milan, dopo i cataclismi societari, ha animato le parti conclusive di questa sessione di mercato, acquisendo numerosi giocatori di grande livello. Ma, inevitabilmente, l’ Inter è stata una delle grandi protagoniste di questa estate: e così, dopo Nainggolan, Vrsaljoko, Politano, Martinez, De Vrij e Asamoah, anche Keita Baldé si è unito alla banda di Spalletti.

Keita, vecchia conoscenza del calcio italiano per i suoi trascorsi alla Lazio, va ad aggiungere ulteriore potere offensivo all’attacco nerazzurro. Un’ulteriore risorsa insomma, in un reparto che poteva già contare, tra gli altri, su Icardi, Perisic, Lautaro Martinez, Politano e Candreva. Arriva con la formula del prestito oneroso a 5 milioni di euro, con diritto di riscatto fissato a 34 milioni di euro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*