Greipel vince a Reims

Greipel Greipel di origini tedesche vince senza rivali in volata la tappa numero 6 del famosissimo Tour de France di quest’ anno, da Arras a Reims sono stati percorsi quasi 195 KM.

Il campione che appartiene alla Lotto Belisol ha chiuso in extremis davanti a Alexander Kristoff  norvegese del Team Katusha. Molto indietro più del previsto il favorito numero uno, Kittel.

Tuttavia, la maglia di colore giallo per il momento rimane addosso a Vincenzo Nibali che mantiene un distacco di circa 2 secondi su Fuglsang, suo compagno all’Astana e 44 su Peter Sagan che fa parte del team Cannondale. Dopo qualche chilometro dal via inizia ufficialmente la fuga dei seguenti 4 ciclisti:  Tom Leezer, Arnaud Gerard, Luis Angel Mate Mardones e Jerome Pineau.

Quest’ ultimi che fanno parte dello stesso colore della maglia di Vincenzo Nibiali tengono distanti i loro avversari. A quasi 16 KM dalla fine il gruppo torna insieme con Nibali e quelli più costanti si mantengono nelle prime postazioni. A 800 metri dal termine ecco che arriva l’ assalto di Michal Kwiatkowski ma André Greipel non ne vuole sapere e va a vincere, in seconda posizione troviamo Kristoff, e in terza il corridore francese Dumoulin.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*