Formula 1, tutto pronto per l’ultimo gran premio

Oramai è quasi tutto pronto per l’ultimo gran premio di questa edizione del campionato mondiale di Formula 1, nella corsa che si terrà ad Abu Dhabi, presso lo Yas Marina Circuit di Isola Yas. Ogni verdetto è oramai stato deciso a suo tempo: Sebastian Vettel e la Ferrari, nonostante i grandi sforzi, e al netto di un avvio molto promettente, si sono dovute alfine piegare dinanzi allo strapotere di Lewis Hamilton e della Mercedes. Il britannico, in forza alla casa dalle frecce d’argento, ha dapprima aiutato la scuderia tedesca a conseguire il titolo costruttori; dopodiché, ha conquistato aritmeticamente la vetta della classifica piloti ad alcune gare dalla fine.

Formula 1 macchineNulla da fare per Vettel dunque, che in questo mondiale di Formula 1 aveva a lungo accarezzato il sogno di riconquistare lo scettro iridato. Tuttavia non tutto è da buttare, e quest’ultima gara, ad ogni modo, è comunque importante, in quanto permetterebbe di conquistare un ottimo secondo posto. Il tedesco, in questo senso, deve difendere la piazza d’onore dall’altro corridore di Mercedes, Valtteri Bottas, una fra le maggiori rivelazioni di questo mondiale.

Anche Kimi Raikkonen, con un po’ di fortuna, potrebbe chiudere al meglio la sua stagione di Formula 1, con la concreta possibilità di superare, in classifica, il pilota di Red Bull Daniel Ricciardo. Il tutto, mentre Lewis Hamilton, pur dal proprio primato, tenterà di suggellare la competizione con un’ultima vittoria, anche per lanciare un chiaro segnale ai diretti inseguitori, Vettel su tutti, in vista del prossimo futuro.

Quella di Abu Dhabi, insomma, sarà una gara decisamente più interessante di quanto si possa facilmente presumere, ben più di una modesta passerella. L’appuntamento, pertanto, per la diretta televisiva, anche in chiaro, è per domenica 26 novembre, a partire dalle ore 14:00. La corsa sarà visibile sia su Rai1 che su Rai1 HD. Per chi invece è abbonato a Sky, basta sintonizzarsi su Sky Sport F1 HD.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*