Formula 1, Mercedes domina anche in Spagna

Il campionato mondiale di Formula 1 nell’edizione 2019 sta prendendo sempre di più i contorni di un dominio praticamente assoluto. Anche in terra spagnola, infatti, nel gran premio di Barcellona, le Mercedes di Hamilton e Bottas hanno scorrazzato in lungo e in largo, inanellando la quinta doppietta consecutiva e migliorando ulteriormente il record che già gli apparteneva: mai nessuna scuderia, nella storia di questa competizione, era riuscita a fare così bene dall’esordio stagionale. E a questo punto, nonostante rimangano ancora molte gare da disputare, l’inerzia del torneo sembra essere già definita in favore della casa dalle frecce d’argento.

Formula 1Che Mercedes fosse favorita anche in questa Formula 1 era palese, ma nessuno avrebbe immaginato una tirannia di tali proporzioni. Oltre che, naturalmente, una simile arrendevolezza da parte della Ferrari, con Vettel e Leclerc che, fino a questo momento, si sono dimostrati assolutamente inadatti a proporre una minima resistenza ai rivali. Basti pensare che nella classifica piloti, che vede Hamilton e Bottas già quasi irraggiungibili (rispettivamente con 112 e 105 punti), persino il pilota di Red Bull Max Verstappen, al momento, è davanti all’accoppiata della Rossa: 66 punti per lui, contro i 64 di Vettel e i 57 di Leclerc. Inutile dire che anche la classifica costruttori, a maggior ragione, è ancor più tinta d’argento.

1 Trackback / Pingback

  1. Formula 1, ecco gli orari del GP di Monaco - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*