Formula 1, in Gran Bretagna altra doppietta Mercedes

Come da pronostico, anche il gran premio di Gran Bretagna, valido per il decimo appuntamento del campionato mondiale di Formula 1, si è concretizzato nell’ennesima doppietta Mercedes di questo torneo iridato. Complice anche un clamoroso errore di Sebastian Vettel, la manifestazione sembra non aver ormai più molto da raccontare, nonostante il terzo posto di Leclerc abbia permesso alla Ferrari di salvare quanto meno la faccia.

Formula 1 macchineGrande prestazione, come al solito, da parte di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, con il campione del mondo in carica che si prende anche il plus del giro più veloce. Ma il momento che probabilmente tutti ricorderemo anche in futuro, avviene al 38° giro: Verstappen e Vettel danno vita a un intrigante duello, che l’olandese vince con uno strepitoso sorpasso. Il teutonico della Ferrari prova a recuperare, ma sbaglia e finisce col tamponare la vettura di Red Bull. Da lì, di fatto, finisce la gara del tedesco: costretto ai box per la sostituzione del musetto, la penalizzazione di 10 secondi non inficia comunque sul suo ultimo posto.

Per Lewis Hamilton, pertanto, si tratta del settimo successo fino a questo momento nel mondiale di Formula 1. Un cammino a dir poco imperiale, che potrebbe presto portarlo al matematico trionfo in tempi record. Secondo il compagno di squadra Bottas, gran mondiale anche per lui. Soddisfazione comunque per Leclerc, che si avvicina al podio virtuale della classifica piloti.

1 Trackback / Pingback

  1. Formula 1, ancora Hamilton in Ungheria - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*