Le formazioni di Paris Saint Germain – Napoli

È dunque cominciata da appena poche ore la terza tornata delle gare di Champions League, in una edizione che, pur se ancora alle battute iniziali, fino a questo momento ha regalato tutta una serie di grandi emozioni. E altre ancora ci attendono anche nella serata del mercoledì, con le nostre altre due italiane impegnate nella competizione attese a due veri e propri big match. Se, infatti, l’ Inter sarà chiamata alla complicatissima trasferta di Barcellona, il Napoli avrà un compito forse ancor più proibitivo: gli uomini di Ancelotti saranno infatti attesi dalla sfida francese, contro il grande Paris Saint Germain.

Milik NapoliIl Paris Saint Germain appare ad oggi come una formazione a dir poco micidiale, uno scacchiere formato unicamente da grandissimi campioni. Un’impresa veramente ardua per Insigne e compagni, che però, già nel turno precedente, sono riusciti a costruire un mezzo miracolo: la vittoria conseguita ai danni del Liverpool, infatti, lascia ancora aperte le speranze per un passaggio agli ottavi di finale.

Il muro che si para dinanzi ad Ancelotti, tuttavia, come detto poc’anzi, assomiglia ad una parata di stelle scintillanti: dal fenomeno Neymar al campione del mondo Mbappé, passando poi per il grande ex, Cavani. Senza poi scordare di Maria, Rabiot, o alcune vecchie conoscenze del calcio italiano, come Thiago Silva e Verratti. Di certo non ci sarà Gigi Buffon, che non ha ancora smaltito le proprie giornate di squalifica in Champions League.

Il Napoli recupera Insigne, che, pur non ancora al meglio, sarà regolarmente schierato in attacco. Il suo compagno di squadra dovrebbe essere il polacco Milik, benché Mertens, dopo la grande prestazione in campionato contro l’Udinese, scalpiti per una casacca da titolare.

PARIS SAINT GERMAIN (4-2-3-1): Areola; Meunier, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Rabiot, Verratti; Mbappé, Neymar, Di Maria; Cavani. Allenatore: Tuchel.

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski; Insigne, Milik. Allenatore: Ancelotti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*